Accoglienza rifugiati e richiedenti asilo

Tantintenti dal 2011 gestisce attività di accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo.

CAS

I Centri di Accoglienza Straordinaria sono operativi nel biellese, organizzati in una rete di appartamenti e convivenze nella logica “dell’accoglienza diffusa”.   

SPRAR

La rete SPRAR nel biellese si è strutturata grazie alla esperienza delle cooperative del Consorzio Il filo da tessere.

Tantintenti gestisce i progetti SPRAR del territorio, negli appartamenti inseriti in contesti urbani e nei paesi delle Unioni Montane e delle valli biellesi.

I beneficiari adulti (uomini e donne), minori, famiglie con bambini, sono coinvolti nel progetto individualizzato che promuove l’autonomia e l’indipendenza.

Finalità

  • Favorire una maggiore integrazione nel territorio.
  • Stimolare l’auto affermazione e il desiderio di riappropriarsi delle proprie autonomie.